fbpx

testata

Vota questo articolo
(6 Voti)

GALA DE LA CROIX ROUGE 2023 In evidenza

Il 74° Gala della Croce Rossa monegasca visto il successo dello scorso anno con Alicia Keys, in questa edizione svolta sempre nella Piazza del Casinò di Monte Carlo, ha visto sul palcoscenico il cantautore e showman britannico Robbie Williams come guest-star.
Raccolto oltre un milione di euro.

(Collegato a Truman TV Internationalhttps://www.radiotruman.tv/canali/truman-tv-international.html
Rubrica di Informazione ed Intrattenimento del Direttore Responsabile Maurizio Seby Bartolini)

01

Storia del Ballo della Croce Rossa di Monaco

La Croix-Rouge monégasque fondata il 23 marzo 1948 dal Principe Luigi II di Monaco ha visto, quasi nell’immediato, la realizzazione del suo Primo Gala dove a presiederlo fu proprio il giovane Principe Ranieri III di Monaco.
L’istituzione della Croce Rossa monegasca, fin dall’inizio, si è mossa ed evoluta proprio dal principio di contribuire a finanziare azioni che rispecchino lo spirito del grande umanista (imprenditore e filantropo svizzero, Premio Nobel per la pace nel 1901) Henry Dunant.

(inquadrare il QR Code per avere info sulle attività della Croce Rossa)
02

Dal 1948 ad oggi il Gala della Croce Rossa monegasca ha avuto sempre un crescendo di prestigio infatti nella sua prima edizione la star della serata è stato il grande cantante e attore francese (celebre interprete di musical cinematografici) Maurice Chevalier ma la manifestazione aprì anche le porte, nel 1952, ad una sfilata di Christian Dior e anche, nel 1953, alla ballerina, attrice e showgirl francese, Zizi Jeanmaire.

03

Ospitando sempre ogni estate dei grandissimi artisti di spicco e presentatori molto famosi per spettacoli superlativi, nel 1957 il Gala si sposta alla Salle des Etoiles dove altro punto forte, e molto atteso della serata da parte dei presenti, è proprio la tombola con i suoi prestigiosi premi in palio.

04

Ma è nel 1958, dieci anni dopo la sua creazione, che il Gala della Croce Rossa monegasca cambia Presidente scegliendo, appunto, la Principessa Grace di Monaco. Da qui in poi si susseguiranno, ospiti del Gala, prestigiose personalità del calibro di Ella Fitzgerald (1959), Sammy Davis Jr. (1961), Charles Trenet (1962), Sacha Distel (1963), Gilbert Bécaud (1968), Charles Aznavour (1970), Shirley Bassey (1971).

05

Ed è nel 1974 che il Gala segnerà una tappa importante svolgendosi proprio nel nuovissimo e appena costruito Monte-Carlo Sporting Club con l’esibizione di Joséphine Baker. In seguito, in questa nuova cornice, si esibiranno Line Renaud (1975), Enrico Macias (1977), Gloria Gaynor (1979) e Frank Sinatra (1980)…

06

Nel 1982, in seguito alla morte accidentale della Principessa Grace il testimone passa a suo figlio, il  Principe Alberto II di Monaco: sotto la sua presidenza, il Gala della Croce Rossa monegasca ospita Elton John (1984), Liza Minnelli (1989), Tina Turner (1993), Stevie Wonder (1994) e Lionel Richie (2004).
Sessanta anni dopo la sua creazione, il Gala della Croce Rossa monegasca continua a essere un evento attuale tanto che, nell’edizione 2011, ospita un mito vivente della musica: Joe Cocker

07

Ma è dal 2021 che il Gala della Croce Rossa monegasca viene reinventato con una formula inedita da S.A.S il Principe Alberto II desideroso di portare questo grande evento mondano, volto alla generosità, proprio sulla Piazza del Casinò di Monte Carlo, ed infatti ad esibirsi sul palcoscenico ammantando con le sue note jazz la meravigliosa cornice della Place du Casino è stato il cantante e pianista britannico Jamie Cullum seguito l’anno dopo dalla cantautrice, musicista e attrice statunitense, Alicia Keys.

08

Ogni anno sulla Place du Casino, dove viene allestito un palcoscenico temporaneo, trasformandola in un vero e proprio auditorium a cielo aperto, sono sempre più numerosi gli spettatori e ospiti della Croce Rossa monegasca desiderosi nel contribuire a questa manifestazione di solidarietà dove anche in questa edizione hanno potuto godersi uno spettacolo stellare con un grande artista e showman come Robbie Williams.

09

Per la presenza di tutti coloro che contribuiscono in questa azione benefica, la Croce Rossa monegasca con le iniziative che organizza vuole rendere omaggio ai suoi generosi donatori che grazie ai fondi raccolti riescono a finanziare molte attività sia locali che internazionali.
Oltre a ciò, da più di trent’anni la Croce Rossa monegasca, omaggiate in onore del gala annuale e per far risaltare i valori della Croce Rossa di Monaco, ha raccolto molte opere d’arte eccezionali vantando opere uniche create appunto da artisti di fama mondiale. Alcune opere si posso vedere esposte presso la sede della Croce Rossa di Monaco mentre altre, per una mostra temporanea, sono state trasferite alla sede della Federazione internazionale delle società di Croce Rossa (FICR) nell’ambito di un accordo sottoscritto tra la Croce Rossa di Monaco e la FICR.

10

Quest’anno la scultura ufficiale della serata, che ha incontrato molto successo, è stata “Red Cross cat” realizzata da Philippe Geluck (scultore belga molto famoso nonché noto per essere padre de Le Chat -Il Gatto- che, organizzata da la Direction des Affaires Culturelles di Monaco, ha esposto anche la scorsa estate al Larvotto le sue opere gigantesche de “Le Chat).

Maurizio Seby Bartolini
Direttore Responsabile

11

* * * * * *all rights reserved unauthorized copying reproduction* * * * * *

Collegato a Truman TV International: https://www.radiotruman.tv/canali/truman-tv-international.html
Rubrica di Informazione ed Intrattenimento del Direttore Responsabile Maurizio Bartolini
Pour info et communications: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

WhatsApp: 329 62 37 408

Ph. et assemblage: Jimmy Olsen

New VideoGram - 44, boulevard d’Italie - Principauté De Monaco
Editore contenuti e prodotti mediatici, televisivi e radiofonici Truman TV e Truman Journal

CEO - Christine Montepilli

* * * * * *

Letto 7688 volte
Montepilli Communications & Promotions in Monaco cura e gestisce la promozione e la comunicazione per Radio e Web Tv oltre che per le altre aziende del gruppo; dal 2013 organizza eventi e promuove i contenuti prodotti tramite media partner; VIDEOGRAM produce contenuti Audio, Video, Multimedia e Format, Blog/Journal (TrumanJournal); MC Event & Management gestisce l'organizzazione eventi e gli artisti e sportivi abbonati e soci; MC Web Agency offre una vasta gamma di servizi per privati ed aziende nel mondo web e social oltre alla produzione di siti web e App; Cecchetti & Cecchetti srl offre i servizi di Logistica, editoria, organizzazione eventi etc. ; Monte Peinhopf GmbH offre servizi di Logistica e Trasporti.
Il Gruppo MC Comm. & Prom. since 1997 opera a livello Nazionale ed Internazionale nell'ambito della Comunicazione,Promozione e Produzione audio/video.
 
Questo blog/video blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°63 del 7/03/2001.

Radiotruman TV

  • RadioTrumanTV nasce nel 1997 dalla collaborazione di un gruppo di artisti come una delle prime web radio in Italia. Editore: "New VIDEOGRAM" in Monaco (www.videogram.mc)

RadioTrumanLogo

Contatti

44, Bd d'Italie
Monaco, 98000
Principato di Monaco
Mobile: +33 607 939 657
radiotrumantv.com/
Videogram - Monaco - Editore di TRUMAN TV - RADIOTRUMAN TV - TRUMAN Journal 
Montepilli Communications & Promotions Principato di Monaco (www.montepilli.mc
44 boulevard d’Italie - 98000 Principato di Monaco 
T. +33 607 939 657
    +377 99 90 27 48