fbpx

testata

Vota questo articolo
(49 Voti)

LETTERA DEL DIRETTORE RESPONSABILE - Maurizio Bartolini In evidenza

TRUMAN JOURNAL… OLTRE LE FRONTIERE.

È con soddisfazione, quindi, che dopo mesi di lavoro preparatorio, possiamo presentare un giornale, frutto della fusione d’idee fra l’Editore Christine M. Sanikidze, il sottoscritto e l’apporto di alcuni validi collaboratori oltre che del grandissimo apporto, collaborazione ed esperienza (ed interazione fra noi) con la MC Communications & Promotions, con New Videogram e l'Editore Dott. Luigi Mattera nonché proprietario di uno dei giornali più prestigiosi del Principato che è il Royal Monaco Magazine.

La semplicità del linguaggio, la varietà dei contenuti, il rispetto dei personaggi che andremo ad incontrare, ma soprattutto quella passione dettata non solo dall’intelletto ma dal cuore, penso che faranno di questo progetto un valido mezzo a livelli altamente qualificati.

Questo “progetto” si chiama “Truman Journal” e dovrà essere un insieme d’azioni tese a manifestare ciò che si sente e si vede, al di là, più avanti dell’orizzonte.

Vogliamo, in sostanza, estendere il nostro sguardo in lungo ed in largo non solo in quel gioiello incastonato nella Costa Azzurra chiamato Principato di Monaco, dove si trova la nostra sede, ma anche in tutta la nostra bella “penisola italica”, essendone originari come del resto anche la Famiglia Grimaldi (di origine genovese, regnanti su Monaco dal XIII secolo)… Ma al di là di questo, non vogliamo porci limiti, vogliamo andare “oltre”… nel resto del globo, e chissà, forse oltrepassare anche ogni linea di confine immaginaria, per focalizzare obiettivi su fatti e argomenti eccezionali; tutto questo, grazie anche all’apporto e collaborazione di Ambasciate e Consolati di ogni Nazione o Stato.

Ed a proposito di diplomatici, visto che oltre a trattare argomenti di vario genere ed interesse pubblico, andremo a trattare anche con Prìncipi, Famiglie Reali, Ambasciatori e Consoli, vogliamo far decollare questo Truman Journal anche nella direzione tesa ad intrattenere relazioni internazionali esclusivamente su livelli culturali con i vari Paesi del Mondo.

Le rubriche spazieranno dall’arte; alla cultura e spettacolo; dallo sport agli eventi internazionali; all’arredamento e il collezionismo in genere; al recupero delle tradizioni tra antichità e buongusto; storie, racconti popolari e piccole novelle; leggende e folklore; interviste a personaggi noti e meno noti; speciali “paesi” del mondo; giustizia; industria e artigianato, ambiente; salute; storia; moda; notizie da “altrove”; misticismo e religione; e rubriche fra le più varie; con ingredienti che saranno i contrassegni dell’opera, mantenendo sempre quel giusto equilibrio e buongusto che ci hanno fino ad oggi contraddistinti.

Noi non intendiamo sostituirci alle numerose altre “pubblicazioni” sia cartacee che online, che già si pubblicano nel mondo, ma prodigarci, con tutte le buone intenzioni, per essere presenti anche su argomenti che spesso sono trascurati o messi in secondo piano da altri…

Quella che noi andiamo ad incontrare è una vera e propria “sfida al nostro tempo”. Un’iniziativa editoriale qualunque essa sia, in tempi di crisi, molto spesso si trasforma in avventura.

Ed il nostro editore Christine M. Sanikidze, lo sa. Ma se ha deciso di partire, ha anche deciso di andare avanti fino in fondo, senza svolte (come capita spesso) e soprattutto senza fermarsi davanti alle prime difficoltà.

Se ha deciso di partire, lo ha fatto dopo un lungo periodo di riflessione su tutti gli aspetti che potrebbero mettere in crisi un progetto così ambizioso. Dopo aver analizzato il marketing del settore, tutti i costi ed aver accertato che è possibile mantenere un’indipendenza economica, garanzia principale della libertà d’informazione e di un rispetto costante del lettore al quale si rivolge, ha anche deciso di seguire strade nuove e innovative.

Entriamo sul mercato a modo nostro perché, con il consenso e la collaborazione degli “sponsor” e del “lettore” il traguardo al quale puntiamo è perlomeno singolare, vogliamo che “Truman Journal” sia non soltanto un mezzo d’informazione, ma soprattutto la voce del suo lettore (oltre che Ambasciatore o Console che sia) il quale avrà la possibilità di esprimersi con tutti i nostri mezzi che metteremo a disposizione, dalla semplice lettera all’articolo, all’approfondimento di un argomento che lo interessa particolarmente e che può essere interessante anche a livello internazionale ma che, soprattutto, rispecchi ampiamente quello che è la forma e lo stile di questa pubblicazione tendendo a precisare: fortemente apolitica.
Ringraziamo, quindi, anticipatamente tutti voi per l’accoglienza che ci riserverete.

Concludendo questo mio discorso, a voi tutti che ci seguirete attivamente con interesse e cordialità, voglio doverosamente rivolgere, sia da parte mia che dell’Editore e di tutto l’organico di Truman Journal, con MC Communications & Promotion e New VideoGram, un caro saluto ed un affettuoso augurio che, da oggi in poi, le vostre e le nostre vite siano serene e colme di benevolenza nel ricevere tutte quelle gioie della vita che ognuno merita.

Iniziamo insieme da questo particolare anno, di questo attuale millennio, un futuro proiettato verso un dialogo sereno e concreto fra i popoli con l’impegno e la ferma volontà di poter far fronte, in qualsiasi forma si prospetti, a tutte quelle esigenze di Pace, Amore e Solidarietà umana.

Il Direttore Responsabile
Maurizio Bartolini

Copertina Truman Maury x sito

Letto 446 volte

Radiotruman TV

  • RadioTruman nasce nel 1997 dalla collaborazione di un gruppo di artisti come una delle prime web radio in Italia. Editore della Radio è la "Nuova Videogram"  (www.videogram.mc) appartenente al Gruppo MC Communications & Promotions con sede in Montecarlo.

RadioTrumanLogo

Contatti

44, Bd d'Italie
Monaco, 98000
Principato di Monaco
Mobile: +33 607 939 657
radiotrumantv.com/